La presentazione

Venerdì 30 settembre alle h 18,30 presso la libreria Mondadori di Via d’Azeglio 34a si è presentata la Grammatica Bolognese. Dopo gli interventi di Gigén Lîvra, Roberto Serra e Daniele Vitali, lo stesso Gigén insieme a Roberta Montanari ha recitato la lettura della lezione 29, "A un dîd dala galêra". Il numeroso pubblico (130 persone, fra cui vari autori dialettali, anche di altre province emiliane e romagnole) sembra avere apprezzato, e le grammatiche sono andate a ruba. Un grazie a tutti gl’intervenuti e, per chi non c’era, ecco le fotografie dell’incontro, scattate da Miles Gualdi e Piero Balletti.

Per leggere le anteprime dei giornali, cliccare qui.

Gigén Lîvra al dscårr al póbblic, ataiṡ ai é la Robêrta Montanèri
Prémma d ónna ai dscårr Gigén...

Da man stanca a man drétta: Bertéin ed Sèra, Dagnêl Vitèli, Gigén Lîvra e la Robêrta Montanèri
...e pò Bertéin...

Dagnêl Vitèli al s cunséjja con Gigén Lîvra

...e Dagnêl.

Gigén e la Robêrta int un mumänt ch'i n an brîṡa da dscårrer låur

Un mumänt d arpôṡ...

Gigén e la Robêrta i lèżen, in st mänter che Bertéin e Dagnêl i fan zriṡén

...e as tâca a lèżer la Leziån nómmer 29...

Guèrda mò s'ai n êra dla żänt!

...al póbblic l é cuntänt e al ciòca äl man!


Torna alla prima pagina
Torna su
Naviga nel Sito Bolognese